PIGNOLETTO PASSITO DORATO

16.00

Dorato

Caratteristiche
Vino ottenuto con le stesse uve della versione d’Essere, provenienti sempre dalla zona tipica di produzione. Vinificato in anfora, trova grande espressione di vitigno e territorio. Nasce dall’idea di presentare un vino maturo senza l’interazione di note esterne.

Il colore è giallo intenso ed il profumo è fruttato con sentori di buccia di arancia e miele.
Al gusto è dolce, equilibrato.

Abbinamenti
Formaggi erborinati, biscotteria secca e cioccolato.

Categoria:

Descrizione

Altitudine: 200 mt s.l.m.
Terreni: Collinari Argillosi limosi.
Uvaggio: 100% Grechetto Gentile.
Densità media piante per ettaro: 4.400.
Forma di allevamento: Cordone speronato (altezza 80 cm).
Conduzione Agronomica: Utilizzo di prodotti esclusivi per Agricoltura Biologica.
Vendemmia: manuale in piccole cassette.
Produzione media annua per ettaro: 60 ql uva ettaro.
Vinificazione: Protocollo di Vinificazione Biologico. I grappoli vengono raccolti in vigna in piccole cassette e successivamente appesi ad apposite strutture per permettere all’aria di circolare intorno a tutto il grappolo consentendo così un appassimento più omogeneo. La pressatura soffice avviene solamente quando la media dei grappoli ha raggiunto un grado zuccherino adeguato alla produzione di vino passito. La successiva fermentazione spontanea avviene IN PICCOLE ANFORE DI CERAMICA, la temperatura di fermentazione non viene controllata.
Maturazione: In anfore di ceramica.
Affinamento: Terminata la fermentazione alcolica, il vino rimane a contatto con i propri lieviti di fermentazione. Il vino non viene stabilizzato in alcun modo anche in imbottigliamento, per lasciarlo integro in relazione alla sua particolare vinificazione.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.66 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “PIGNOLETTO PASSITO DORATO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *